Garessio - Alassio: dalle Alpi Marittime alla Baia del Sole

01/04/2024 - 31/10/2024
3 GIORNI / 2 NOTTI
Garessio
Ciclismo eroico

Descrizione attività

Questo itinerario ci conduce dai boschi di Garessio della val Tanaro alla costa ligure di Laigueglia e Alassio passando attraverso il colle San Bernardo. Nel 1951 Alassio è stata l’arrivo della 2^ tappa del Giro d’Italia vinta da Antonio Bevilacqua.
Dal 1979 al 1997 è stata arrivo della Nizza-Alassio.


Programma

Giorno 1

- Check-in presso Hotel 3* di Garessio.
- Pomeriggio libero per scoprire i
luoghi più affascinanti della zona. Il territorio comunale è diviso dallo spartiacque padano-ligure
delle Alpi, diviso dal Colle San Bernardo. Si può visitare il centro storico, diviso in tre borgate:
Ponte la più antica della città, Poggiolo e Maggiore. Oltre il Colle di Casotti sorge l’omonimo
castello di villeggiatura e di caccia dei Savoia che si è sviluppato sul sito di una certosa del XII
secolo, una delle prime in Italia, fondata da San Brunone. La costruzione fu trasformata in castello
con i Re Carlo Alberto e Vittorio Emanuele II, grandi appassionati di caccia. Molti scrittori tra cui
Gozzano, Calvino e Guareschi l’hanno frequentata. La compostezza piemontese s’incrocia con il
carattere ligure, dove nasce un interessante commistione tra un borgo di mare e di montagna.
- Cena presso un ristorante dove il menu propone piatti tipici della cucina piemontese .
- Rientro in hotel e pernottamento.

Giorno 2

- Ricca colazione presso l’hotel e check-out.*
- Giornata all’insegna della nostra TAPPA numero 28 dal Piemonte alla Baia del Sole. Questo
itinerario ci conduce dai boschi di Garessio della val Tanaro alla costa ligure di Laigueglia e
Alassio passando attraverso il colle San Bernardo.
Il percorso di 74 km con un dislivello di 1140 m parte da Garessio, usciamo dal centro abitato per
imboccare la SS582 che inizia subito a salire verso il colle San Bernardo, un’ascesa di 5,7km con
pendenza media del 5,8%. La successiva discesa ci porta a Zuccarello dopo 18 km. Arriviamo a
Cisano sul Neva, all’incrocio con la SP543 giriamo a sinistra in direzione Bastia, lasciamo il centro
abitato e continuiamo fino al km 37 dove svoltiamo per Villanova di Albenga. Arriviamo all’ingresso

di Garlenda e svoltiamo a sinistra per iniziare la salita di Paravenna con una pendenza media del
5,7% con tratti impegnativi attorno al 10%. Dopo la svolta a destra la strada diventa vallonata fino
a Testico dove inizia discesa verso Stefanello. Percorriamo il fondovalle fino ad Andora dove
iniziando l’ultima asperità di Colla Michieri di 3,2 km con una pendenza media del 5%. La
successiva discesa ci pota nel centro di Laigueglia. Gli ultimi 4 km costeggiano il mare e
conducono nel centro di Alassio
- Check-in in hotel 3* ad Alassio, cena libera e pernottamento.

LUNGHEZZA KM 74
DISLIVELLO 1.140 M
ALTITUDINE MINIMA 7 M
ALTITUDINE MASSIMA 955 M
BICI STRADA - GRAVEL

Giorno 3

- Colazione in hotel e checkout
- Un’ottima proposta per gli amanti degli sport outdoor è dedicare una giornata a Finale Ligure con
Finalborgo, non molto distante da Alassio. Siamo nella capitale italiana ed europea degli sport
all’aria aperta. Grazie ad una predisposizione naturale per la pratica di numerose attività sportive,
è divenuta negli ultimi anni un vero punto di riferimento. Non solo mare ma anche mountain bike,
arrampicata, trekking, trail running e tanto altro portano in luce l’unicità del territorio rendendolo di
richiamo internazionale.

Tariffe / supplementi

Tariffe a persona a partire da:

€ 206,00 (gruppo di 1 pax)

La quota non include:

• Transfer, eventuale tassa di soggiorno, extra, spese personali e tutto quello che non è indicato alla voce La quota comprende
• Assicurazione medico bagaglio
• Assicurazione annullamento

Altro

Formula vacanza:

Individuali

Allegati
Garessio-Alassio
Informazioni